30 anni e non sentirli: buon compleanno Web!

Ieri il tanto amato World Wide Web ha compiuto 30 anni. Auguri Web!! Sappiamo tutti a cosa serve questo strumento ormai irrinunciabile, ma in quanti conoscono la storia della sua nascita?

In maniera fantasiosa, noi ve la raccontiamo così:

C’era una volta un Signore di nome Tim Berners-Lee, un uomo all’apparenza comune ma in realtà geniale.

Era il 1989 quando Lee, mentre faceva la sua doccia mattutina, cadde sbattendo la testa sul microfono della doccia.

Al suo risveglio nulla fu come prima e questo perché alzandosi e chiudendo l’acqua, che ancora scorreva sulla sua ferita alla testa, cominciò a notare qualcosa di strano.

Vedeva codici, numeri, lettere, strani simboli ed una frase, una strana frase, continuava a balzargli in mente ciao mondo!, chissà perché!

Ad ogni modo, rivestitosi, Lee andò a lavoro come tutte le mattine.
“Sarà stata la caduta in doccia, oppure la zuppa alle vongole che ho mangiato ieri a causarmi queste strane visioni?” pensava in continuazione, ma non c’era tempo per arrovellarsi su questi strani fatti e così, tra lettere e parentesi, Lee arrivò a lavoro.

Il compito assegnatogli per la giornata era quello di trovare un modo per garantire alle grandi menti del futuro lo scambio di grandi quantità di dati nel più breve tempo possibile.

Beh, diciamo che il compito del Signor Lee non era poi così semplice ma nemmeno impossibile!
Così, mettendosi all’opera pensò: “Allora, il piccione viaggiatore non recapita i messaggi con grande velocità, ma magari una pallina da golf, lanciata con forza, potrebbe arrivare con più velocità! Geniale, scrivo tutto ed invio al capo!”.

Peccato che invece il testo da lui scritto fosse pieno di numeri, parentesi, cancelletti, insomma di quello che vedeva nelle sue visioni.

Senza saperlo, Lee aveva sviluppato un codice, che diventò un sistema standard per definire la struttura di documenti di testo elettronici, sicuramente molto più veloce delle palline da golf!

E niente, questa è una fantasiosa storia della nascita del web, un’invenzione che ha cambiato il mondo e che, ormai, è diventata quasi indispensabile.

Tante care cose!

Condividi i nostri contenuti: più N in giro per il web!

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento