Gli 11 corsi più strani nelle Università italiane e straniere

Si sa, il mercato del lavoro non è più quello di un tempo! Ormai il lavoro te lo devi inventare, quante volte abbiamo detto questa frase chiacchierando tra amici o ci è stata detta da persone più grandi di noi?  Ebbene, anche le università italiane e mondiali si sono adattate alla modernità e al progresso, inserendo nei loro piani di studio che aprono le porte a nuovi potenziali lavori.

Abbiamo deciso di indirizzarvi verso queste nuove opportunità future, con un articolo sui 11 corsi più strani nelle università italiane e di tutto il mondo.

Siamo certi che, dopo aver letto l’articolo, abbandonerete i vostri lavori e percorrerete nuove strade!

1. Scienze dell’allevamento, igiene e benessere del cane e del gatto

Si sa ormai i cani e i gatti so’ pezzi ‘e core e a all’Università di Bari lo hanno capito: infatti è nato un corso di studi ad hoc che pensa a questi animali a 360°, dall’allevamento al benessere. Il lavoro è assicurato, calcolando che nelle case italiane vivono oltre 14 milioni tra canidi e felini.

2. Master Europeo in Yoga

L’Università Ca’ Foscari di Venezia sempre attenta ad anticipare e interpretare le tendenze, propone il primo Master europeo dedicato allo yoga. I trend di questa disciplina stanno crescendo in tutto il mondo, ed effettivamente siamo inondati da studi olistici, corsi di meditazione e yoga.  Future is Namastè

3. Discipline dello spettacolo dal vivo

È una delle specializzazioni del Dams ed è rivolto ai veri cultori delle performance dal vivo. Il corso fornisce competenze avanzate, teoriche e pratiche, intorno ai modi e alle forme dello spettacolo dal vivo, questo è quanto dice la descrizione del corso presso l’Università di Bologna.

4. Scienze per la pace

Peace and Love. Non più solo un motto e un ideale, ma un vero e proprio corso di laurea.

A proporlo è l’Università di Pisa, con un corso interdisciplinare che spazia da materie prettamente umaniste al altre a carattere scientifico. In effetti di esperti in peacekeeping c’è e ci sarà sempre bisogno.

5. Corso di laurea in scienze e tecnologie cosmetologiche

La bellezza salverà il mondo, o almeno ci proverà. All’Università del Sacro Cuore di Roma gli studenti acquisiscono nozioni e competenze sui prodotti cosmetici, studiando la biologia, la chimica e la farmacologia, per diventare degli esperti della cosmesi e del benessere. Anche qui il successo è assicurato.

6. Filosofia dei Simpson

La serie dei Simpson è uno dei più grandi beni culturali del mondo moderno, in parte perché è così pieno di filosofia. Aristotele, Kant, Marx, Camus e altri grandi pensatori del passato sono espresse in quella che è probabilmente la più pura delle forme filosofiche, il cartone animato comico, con queste parole viene presentato il corso D’oh! The Simpson Introduce Philosophy

offerto dall’Università di Glasgow (Scotland, UK) in cui si analizza la serie di Matt Groening esplorando le idee della filosofia.

7. Gestione e tecnologia dell’industria di bowling

Il tuo sogno è sempre stato quello di aprire una sala di bowling? Ora potrai farlo. Infatti presso l’Università di Vincennes (Indiana, USA) esiste il corso che farà di voi dei professionisti nella gestione di sale da bowling. Miticooo!

8. David Beckham

Un intero semestre a studiare la figura di David Beckham. Non è Sognando Beckham, ma la realtà. Presso la Facoltà di Sociologia o di Scienze dello Sport della Staffordshire University (UK) si analizza non solo il grande calciatore, ma anche l’uomo, con i suoi cambi di look e la sua relazione con l’amata ex posh-Spice Victoria.

9. Scienza e tecnologia del surf

Al Cornwell College, in Cornovaglia, si organizza il corso in Scienza e Tecnologia del surf. 

Oltre ad imparare la storia del surf, la scienza e la psicologia del surfing, imparerai anche a costruire la tua tavola. Pronti cavalcare le più grandi onde della California o, in alternativa, di Anzio?

10. Scienze del pollame

Dicono che imparare tutto su polli, tacchini, quaglie e tutti gli altri uccelli, sia un pallino degli americani, per questo in molte università (Georgia, Virgina, Missisipi) esistono corsi in Scienze del Pollame.

11. Scienze dei tappeti erbosi

Pochi iscritti invece per il corso di laurea in Scienza dei tappeti erbosi, attivo presso l’Università del Kentucky. Qui si ti insegnano proprio tutto quello che c’è da sapere sui tappeti erbosi (anche detti prati) e vista la scarsità degli iscritti, i pochi che ci sono rischiano di diventarne i più grandi esperti al mondo. Che mondo sarebbe senza tappeti erbosi, soprattutto per il calcio!

Condividi i nostri contenuti: più N in giro per il web!

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento